Joomla ServiceBest Web HostingWeb Hosting
Home Pesci Pesce spada
Messaggio
  • Questo sito utilizza i cookies. I cookie sono file memorizzati nel browser, utilizzati dalla maggior parte dei siti per personalizzare la navigazione. Utilizzando il nostro sito l'utente dichiara di accettare e acconsentire all' utilizzo dei cookies in conformita' con i termini di uso dei cookies.

    Leggi di più

Pesce spada


Il pesce spada è un vertebrato della classe dei pesci ossei.
Così come il simile marlin, il pesce spada è spesso oggetto di pesca sportiva e preda ambita dai tanti pescatori che ne commerciano le carni pregiate, che si consumano affumicate, crude nel sashimi o arrostite in varie ricette.

Comportamento

Il pesce spada vive nelle zone tropicali, subtropicali e temperate di tutti gli oceani, come nel Mar Mediterraneo, nel Mar Nero e nel Mare di Marmara, dove tende a concentrarsi quando sono presenti correnti marine o oceaniche, che attirano le sue prede.
In primavera, dopo aver trascorso parecchi mesi al largo, si avvicina alle coste per depositare le uova. Ne depone da 1 a 29 milioni di uova, che vengono fecondate esternamente. Le uova fecondate hanno un diametro di 1,8 mm e le larve, rimangono in acque calde per alcuni mesi, dopodiché migrano verso i luoghi di origine dei genitori per la necessità di temperature più basse e di nutrimento in quantità. La sopravvivenza delle uova e delle larve si aggira intorno al 2% e ciò dipende dalle condizioni stagionali, dall’inquinamento, dalla voracità dei pesci e dagli uccelli marini.Si nutre prevalentemente di: arringhe, cefalopodi, molluschi, crostacei, sgombri, tonni e barracuda.

 

Corpo

Questo grosso pesce solitario, che arriva anche ai 4 metri di lunghezza e i 400 kg di peso, ha la mascella superiore molto allungata (rappresenta un terzo del corpo) tanto da farla sembrare una spada. La utilizza per uccidere le prede di cui si ciba, oppure per difendersi dai predatori come gli squali.
E’ un grande nuotatore e raggiunge la velocità di 80 km/h, ciò gli permette di raggiungere i 600 metri di profondità in poco tempo.
Il dorso è scuro con riflessi violacei sui fianchi, mentre il ventre è tendente al bianco.
La coda è forcuta e sottile con i lobi appuntiti, a forma di mezzaluna.Gli occhi sono grandi e favoriscono una buona vista.
Possiede due pinne dorsali di cui la seconda è notevolmente più piccola al contrario della prima, posta subito dietro il capo, molto alta, rigida e falciforme.
Durante i primi anni della sua vita, il pesce spada ha un aspetto completamente diverso da quando è adulto, cioè è privo della sua spada ma la sua bocca è munita di denti. La testa è grossa e spinosa e i suoi occhi sono esageratamente grandi. La pinna caudale, invece, non è molto sviluppata.

 
Cerca nel sito
Foto casuale
Curiosità sugli animali
Denti del castoro

Dato che i denti dei castori non smettono mai di crescere, devono costantemente rosicchiare i rami per mantenere una lunghezza maneggevole!!!

Newsletter
Trovaci su Facebook